I Quattro Elementi Naturali - EIDOS Formazione
BLOG

I Quattro Elementi Naturali

 

Fuocoariaacquaterra: elementi naturali da cui trae origine ogni sostanza di cui è composta la materia. Su questa base è formulata la teoria dei quattro elementi naturali affrontata per la prima volta come teoria a partire dall’antica filosofia greca con Anassimene di Mileto.
Egli affermava che la realtà è formata dall’unione di questi quattro elementi.

Empedocle, Socrate e Aristotele successivamente approfondirono questo argomento. Una teoria affascinante, semplice e complicata allo stesso tempo poiché, così come l’incontro degli elementi può creare, così può distruggere.
I quattro elementi sono fuori di noi ma anche dentro di noi sia fisicamente che energeticamente.

Il riferimento a quattro elementi è comune a tutte le cosmogonie.

Tanto l’Oriente quanto l’Occidente hanno sviluppato una stretta connessione tra il microcosmo umano e il macrocosmo naturale.
L’importanza dell’equilibrio degli elementi è alla basa della vita della specie umana e dell’esistenza dell’intero universo.

Terra, Acqua, Fuoco, Aria

Gli elementi all’interno del simbolismo sono i componenti di base di tutto ciò che è.
I quattro elementi (Terra, Aria, Fuoco, Acqua) sono al tempo stesso visibili e invisibili, fisici e spirituali.

  • La Terra rappresenta lo stato solido dell’esistenza, la vita primordiale, l’accoglienza, la stabilità. E’ l’elemento con cui siamo più a contatto, poichè è la nostra casa. La Terra è la base degli elementi, il loro fondamento, è il regno dell’abbondanza, della prosperità e della ricchezza.
  • L’ Aria rappresenta lo stato gassoso, impalpabile dell’esistenza, l’energia vitale che nutre la vita, l’espansione, la leggerezza. E’ l’elemento dell’intelletto; è il regno del pensiero, che è il primo passo verso la Creazione. L’Aria è visualizzazione chiara, pura e trasparente, ed è uno strumento potente di cambiamento.
  • L’ Acqua rappresenta lo stato liquido, il movimento, la fusione, il fluire e lo scorrere della vita. E’ l’elemento della purificazione, della mente subconscia, dell’amore e delle emozioni. Come l’Acqua è fluida, in continuo mutamento, da un livello a un altro, così anche le emozioni sono in costante stato di flusso.
  • Il Fuoco rappresenta lo stato energetico, la temperatura, il manifestarsi, la trasformazione della vita. Il Fuoco è l’elemento del cambiamento, della volontà e della passione.

Durante lo studio dei quattro elementi Aristotele aggiunse poi il quinto elemento, chiamato quintessenza o etere che è composta dalla sostanza che permea tutto l’universo che oggi è spesso associata anche al Prana o Ki.

 

Scopri i corsi di approfondimenti di Eidos Formazione

Cara Catia,
Ti scrivo inanzitutto per RINGRAZIARTI🌹❤️
È da un paio di settimane che “casualmente” ho scoperto i tuoi oracoli del mattino e mi sto guardando le dirette passate e ora seguo con interesse e presenza.
Ovviamente sono capitati proprio in questo momento dove stanno/potrebbero Avvenire cambiamenti interessanti, momento in cui mi sento ancora più consapevole della vita e la mia strada si illumina sempre di più anche se ombre, dubbi, paure e giudizi e Ego vengono sempre a galla.
Sono qui perché voglio allenarmi ad osservare, a dire si alla mia anima e a trovare l’equilibrio accogliendo gli opposti. Proprio come parli nei tuoi video. Grazie per questo che dono che stai mettendo a disposizione per noi🙏💞

Sono felice in Germania e ancora di più perché sento una connessione potente con l’Italia e con te più che mai cara maestra. Davvero tante volte e anche più volte al giorno ti ringrazio nel mio cuore per tutto ciò che ho scoperto, imparato ed evoluto attraverso i tuoi insegnamenti e le tue pratiche.

Ho praticato Reiki alla mia coinquilina ed è stata meglio. Lo pratico al cibo e in altre occasioni. Anche al lavoro con i bambini o prima di dormire.

Il messaggio di oggi dell oracolo è guardacaso proprio quello che mi serve per ciò che sto vivendo.
La mia coinquilina è tosta ed è anche lei una maestra perché attraverso di lei vengono fuori emozioni antiche ma a volte è difficile perché mi arriva quella sensazione che lei “sa tutto” della vita e anche della mia e tocca tante corde delicate. Dice di essere una delle persone più positive che ci siano ma poi spesso si lamenta perché alcune sue aspettative non corrispondono e questo mi fa lavorare sui miei sensi di colpa e su ciò che invece io sono e i miei tempi che mi occorrono per evolvere.

Forse riuscirò a maggio a lavorare nell asilo nel bosco qua. Il mio sogno. E proprio quando si sta realizzando arrivano delle paure. Ed è interessante da osservare come ogni esperienza ha semplicemente i lati ombra e i lati luce come la luna ogni notte.

Le scelte per me sono sempre ardue e sto imparando che ogni scelta apre ad altre possibilità.

Lavoro poi sull’ironia. Prendo le cose un po troppo sulserio ultimamente mentre potrei vivere con molta più leggerezza.

È così bello il sentiero della vita e ora sono tornata a Trier e vivo proprio accanto al bosco e ogni giorno sono la a camminare e/o meditare.

Ti mando tanto Amore, anche a tutti a casa e alla tua associazione e accademia.

❤️🌹Aho🙏❤️💞

– Elena S. –

Nel 2013 vengo a conoscenza dell’Associazione il Richiamo di Catia Massari, decido di partecipare a una presentazione di cerchi di donne “Luna Rossa”. Quella sera decido di partecipare all’evento, è stata la scelta migliore che potessi fare per migliorare la mia vita. Catia mi è subito entrata dentro, la sua semplicità, il suo modo di esprimersi (fatti non parole) come dice sempre, poi il modo di presentare il progetto è stato per me un varco luminoso che si apriva. Da quel momento partecipo settimanalmente agli incontri: meditazione, reiki, cerchi di donne, viaggi sciamanici e tanti altri progetti. Catia in questi anni per me è stata un’insegnante, una guida, mi ha aiutato a comprendere la mia direzione, mi ha portato a fare chiarezza e comprende tante situazioni che mi causavano, dolore sia fisico, sia emozionale. Ad oggi la sensazione più forte è quella di avere imboccato la strada giusta per me. Catia in questo è stata la lanterna al mio fianco, pronta a sostenermi e a incoraggiarmi a trovare la mia direzione, il mio compito in questa vita. Grazie Madre di esserci sempre, un abbraccio di ❤️

– Monica N. –