Il Massaggio Shiatsu: cos'è e i suoi benefici | EIDOS Formazione
BLOG

Il Massaggio Shiatsu: di cosa si tratta e i suoi Benefici

Massaggio Shiatsu

Massaggio Shiatsu, di cosa si tratta?

Lo Shiatsu è una tecnica sempre più conosciuta e richiesta ma è parte integrante della tradizione di Cina e Giappone. Come sottolinea il suo nome, le radici “shi” e “atsu” significano “dita a pressione”. Vi ricordiamo, come sempre, che potete ottenere maggiori informazioni sugli argomenti trattati qui di seguito, nella nostra pagina dedicata al corso di Shiatsu di Cesena e Rimini.

Questa pratica esercita delle pressioni manuali su punti ben definiti del corpo; viene utilizzato soprattutto il pollice ma possono essere impiegati anche mano, gomiti o ginocchia.

Non vi è uso di forza da parte dell’operatore poiché egli sfrutta il suo peso in modo perpendicolare all’area da trattare, e oltre alle pressioni può usare gli stiramenti di alcuni muscoli del corpo.

Riequilibrare l’energia che scorre dentro il corpo favorendone il rilassamento è l’obiettivo dello shiatsu. In questo modo il corpo viene liberato dalle tensioni che portano spesso a ripercussioni negative anche sulla psiche.

La filosofia orientale, alla base di questa tecnica di massaggio, valuta l’individuo da trattare nella sua totalità.

Vengono scelte le pressioni da eseguire su punti e meridiani portando a nuovo equilibrio mente e corpo.

Lo Shiatsu e i suoi Benefici

Gli effetti positivi di questo massaggio possono favorire diverse parti del corpo, ne beneficiano anche condizioni di malessere dovuto a stress che incide da un punto psico-fisico.
Lo Shiatsu può essere indicato per:

  • Nervosismo e stress: Con questa tecnica si riesce a rilassare con gran successo tutto il sistema nervoso, portando il soggetto a sopportare meglio lo stress.
  • Articolazioni dolenti e muscoli: Lo shiatsu contribuisce ad alleviare le tensioni che quotidianamente interessano muscoli ed articolazioni riducendo la sensazione di dolore.
  • Insonnia: I disturbi del sonno possono essere trattati con lo shiatsu.
  • Mal di testa: Soprattutto se di origine nervosa o muscolare questa tecnica è efficace nell’alleviare il dolore causato dal mal di testa.
  • Cervicale: Dolore e blocco nella zona cervicale in seguito a cattive posture o tensione possono essere risolte con un massaggio di questo tipo.
  • Problemi digestivi: è possibile sperimentare lo shiatsu per provare a risolvere problemi legati a stomaco sottosopra o pesante dopo i pasti.
  • Sistema immunitario debole: Soprattutto con i malanni stagionali dopo alcuni trattamenti di shiatsu si può vedere come il sistema immunitario risulti più forte.
  • Ansia e Depressione: questa tecnica con la sua azione porta ottimi risultati anche in disturbi frequenti come ansia e depressione.
  • Circolazione sanguigna rallentata: Le pressioni e stiramenti dello shiatsu contribuiscono a far circolare al meglio sangue e linfa.

 

Massaggio Shiatsu: Come si svolge

Una seduta di massaggio shiatsu si svolge solitamente distesi o seduti, spesso non è necessario spogliarsi poiché le pressioni esercitare con le dita si possono fare anche attraverso i vestiti.

È una tecnica di massaggio dolce, delicata con pressioni lente e ripetute senza provocare dolore, chi riceve questo massaggio prova una sensazione di benessere e rilassamento.

Il trattamento è completamente personalizzato basandosi su quello che l’operatore “percepisce” esercitando pressioni e stiramenti.

Non esistono sedute di massaggio shiatsu standard, tutto dipende da chi si sottopone alla tecnica e dalle capacità del professionista che la esegue.

La durata media di una seduta di massaggio shiatsu è di circa 1 ora, ma sarà poi discrezione dell’operatore esperto stabilirne la reale tempistica.

Non esistono controindicazioni particolari per questo tipo di tecnica ma deve essere eseguita da un professionista esperto con il quale confrontarsi prima di sottoporsi alla prima seduta.


Per diventare Operatore Shiatsu è importante frequentare un percorso serio, riconosciuto e professionalizzante. Il Percorso Triennale di Accademia EIDOS Formazione comprende un modulo dedicato proprio a questa disciplina che si sviluppa nei 3 anni di studio.

Cara Catia,
Ti scrivo inanzitutto per RINGRAZIARTI🌹❤️
È da un paio di settimane che “casualmente” ho scoperto i tuoi oracoli del mattino e mi sto guardando le dirette passate e ora seguo con interesse e presenza.
Ovviamente sono capitati proprio in questo momento dove stanno/potrebbero Avvenire cambiamenti interessanti, momento in cui mi sento ancora più consapevole della vita e la mia strada si illumina sempre di più anche se ombre, dubbi, paure e giudizi e Ego vengono sempre a galla.
Sono qui perché voglio allenarmi ad osservare, a dire si alla mia anima e a trovare l’equilibrio accogliendo gli opposti. Proprio come parli nei tuoi video. Grazie per questo che dono che stai mettendo a disposizione per noi🙏💞

Sono felice in Germania e ancora di più perché sento una connessione potente con l’Italia e con te più che mai cara maestra. Davvero tante volte e anche più volte al giorno ti ringrazio nel mio cuore per tutto ciò che ho scoperto, imparato ed evoluto attraverso i tuoi insegnamenti e le tue pratiche.

Ho praticato Reiki alla mia coinquilina ed è stata meglio. Lo pratico al cibo e in altre occasioni. Anche al lavoro con i bambini o prima di dormire.

Il messaggio di oggi dell oracolo è guardacaso proprio quello che mi serve per ciò che sto vivendo.
La mia coinquilina è tosta ed è anche lei una maestra perché attraverso di lei vengono fuori emozioni antiche ma a volte è difficile perché mi arriva quella sensazione che lei “sa tutto” della vita e anche della mia e tocca tante corde delicate. Dice di essere una delle persone più positive che ci siano ma poi spesso si lamenta perché alcune sue aspettative non corrispondono e questo mi fa lavorare sui miei sensi di colpa e su ciò che invece io sono e i miei tempi che mi occorrono per evolvere.

Forse riuscirò a maggio a lavorare nell asilo nel bosco qua. Il mio sogno. E proprio quando si sta realizzando arrivano delle paure. Ed è interessante da osservare come ogni esperienza ha semplicemente i lati ombra e i lati luce come la luna ogni notte.

Le scelte per me sono sempre ardue e sto imparando che ogni scelta apre ad altre possibilità.

Lavoro poi sull’ironia. Prendo le cose un po troppo sulserio ultimamente mentre potrei vivere con molta più leggerezza.

È così bello il sentiero della vita e ora sono tornata a Trier e vivo proprio accanto al bosco e ogni giorno sono la a camminare e/o meditare.

Ti mando tanto Amore, anche a tutti a casa e alla tua associazione e accademia.

❤️🌹Aho🙏❤️💞

– Elena S. –

Nel 2013 vengo a conoscenza dell’Associazione il Richiamo di Catia Massari, decido di partecipare a una presentazione di cerchi di donne “Luna Rossa”. Quella sera decido di partecipare all’evento, è stata la scelta migliore che potessi fare per migliorare la mia vita. Catia mi è subito entrata dentro, la sua semplicità, il suo modo di esprimersi (fatti non parole) come dice sempre, poi il modo di presentare il progetto è stato per me un varco luminoso che si apriva. Da quel momento partecipo settimanalmente agli incontri: meditazione, reiki, cerchi di donne, viaggi sciamanici e tanti altri progetti. Catia in questi anni per me è stata un’insegnante, una guida, mi ha aiutato a comprendere la mia direzione, mi ha portato a fare chiarezza e comprende tante situazioni che mi causavano, dolore sia fisico, sia emozionale. Ad oggi la sensazione più forte è quella di avere imboccato la strada giusta per me. Catia in questo è stata la lanterna al mio fianco, pronta a sostenermi e a incoraggiarmi a trovare la mia direzione, il mio compito in questa vita. Grazie Madre di esserci sempre, un abbraccio di ❤️

– Monica N. –