Viaggio nei 5 Elementi - EIDOS, corsi massaggi olistici, meditazione, Rimini Cesena
CORSI

Viaggio nei 5 Elementi

5 Elementi

Viaggio nei 5 Elementi

Viaggio nei 5 Elementi

Acqua, Terra, Fuoco, Legno e Metallo – Il Corpo e lo Spirito


Introduzione al corso

L’essere umano è fatto ad immagine e somiglianza del suo Creatore/Creatrice. Egli è la creazione stessa, nelle parole il micro nel macro e il macro nel micro troviamo il significato di tutto ciò che ci circonda.

Il Viaggio che l’Anima fa per scendere su questo pianeta ha necessità di una forma che le possa dare tutte le competenze che servono a vivere e a fare esperienza su questa Terra. Ecco che tutti gli elementi si uniscono per comporre la forma che contiene la sostanza. La mente, le emozioni, il pensiero, il corpo fisico, i sentimenti, lo spirito. Siamo fatti di tanti elementi di cui conosciamo molto poco a volte e questo ci porta anche a conoscere poco noi stessi.

Arriveremo in un luogo immerso nel verde e lavoreremo il più possibile in natura, proprio per fare l’esperienza del micro nel macro. Riceviamo tante informazioni e difficilmente poi riusciamo a trovare il modo di farne esperienza e se anche questo accade tutti i giorni abbiamo difficoltà a portarci l’attenzione.

Ciò che faremo sarà proprio portare l’attenzione a tutte le nostre parti e utilizzando l’osservatore interiore intraprendere un Ri-chiamo a noi stessi per fare in modo che attraverso l’apprendimento di questi giorni voi possiate portare con voi insegnamenti utili nel vostro quotidiano per tutte le vostre relazioni.

Dopo essere arrivati cominceremo il laboratorio rappresentando il Cerchio che guarda caso è proprio il Cerchio della Vita. Ci presenteremo al cerchio con una parola su di noi e il motivo per cui abbiamo deciso di fare questo Viaggio nei nostri 5 Elementi.

E da qui si comincia, tutto il resto lo costruiremo insieme!


ISCRIVITI

Programma

Acqua

  • Noi siamo acqua
  • L’acqua come veicolo di informazioni: gli studi di Masaru Emoto
  • L’elemento Acqua secondo la MTC
  • Esercizi di stretching dei Meridiani di Rene e Vescica
  • Le acque di luce: le tradizioni – gli studi della Dott.ssa Ciccolo
  • I Fiori di Bach legati alle emozioni di Acqua
  • Meditazione dell’acqua

Terra

  • L’argilla: la terra che ci dona salute
  • Le spezie per stare bene
  • L’elemento Terra secondo la MTC
  • Esercizi di stretching dei Meridiani di Stomaco e Intestino Crasso
  • I Fiori di Bach legati alle emozioni di Terra
  • Il tamburo voce della Terra
  • Meditazione della Terra

Fuoco

  • Il peperoncino: il fuoco della Terra
  • L’elemento Fuoco secondo la MTC
  • Esercizi di stretching dei Meridiani di Cuore – Intestino Tenue – Triplice Riscaldatore – Mastro del Cuore
  • I Fiori di Bach legati alle emozioni di Fuoco
  • Le segnature: segnare il Fuoco di S.Antonio
  • Il fuoco: la simbologia e l’archetipo
  • Meditazione del Fuoco

Legno

  • La musica delle piante
  • L’elemento Legno nella MTC
  • Esercizi di stretching dei Meridiani di Fegato e Cistifellea
  • I Fiori di Bach legati alle emozioni di Legno
  • Le spezie legnose
  • Tisane per depurare il corpo
  • Meditazione del Legno

Metallo

  • Re-spirare: il naso che fiuta – il naso che “sente”
  • L’elemento Metallo nella MTC
  • Esercizi di stretching dei Meridiani di Polmone e Intestino Crasso
  • I Fiori di Bach legati alle emozioni di Metallo
  • Meditazione del Metallo


I Rituali

ACQUA

La divinazione ha una storia antica ma sempre nuova, gli uomini e le donne più vicine alla Terra Madre e quindi a Madre Natura erano soliti leggere i messaggi della Divina Intelligenza Cosmica attraverso i tanti simboli che pervenivano attraverso i sogni, le meditazioni, i viaggi con il tamburo, la danza e il canto. Utilizzavano anche degli oggetti per parlare agli elementi e avere con loro una conoscenza, un pò come faceva Francesco da Assisi.

Acqua come portatrice di informazioni ed è proprio all’acqua che chiederemo informazioni per noi stesse/i.

Il Rituale dell’Acqua ci aiuterà ad entrare in comunicazione con l’elemento, fatto questo entreremo in meditazione e infine guarderemo nell’acqua per apprenderne le immagini che parlano a noi di noi.

TERRA

Madre Terra e i suoi figli, tutto ciò che ci circonda è espressione materiale dello Spirito a cui Madre Terra ha dato forma, troviamo così le piante, gli alberi, le pietre, i fiumi, i laghi, i mari e gli oceani, gli animali di terra di acqua e del cielo e infine gli UMANI. Con l’elemento Terra andiamo a conoscere le Nonne, le Pietre e la grande saggezza che esse portano con se. Quando si fa una capanna del sudore, la nostra sauna, si utilizzano le pietre per ricevere da loro consiglio ed esse si danno per creare quello spazio di purificazione di cui ogni essere umano ha necessità.

Rituale delle pietre
Utilizzeremo le pietre per ricevere un consiglio e un messaggio, attraverso un Rituale che ci farà conoscere l’immensa bellezza che le Nonne portano con loro.

Viaggio Sciamanico
Viaggio nel mondo di sotto, il Tamburo sciamanico ci porterà in viaggio dentro la terra per riconoscere il nostro animale di potere, il nostro Daimon, il nostro Spirito Guida Animale.

FUOCO

Il fuoco dello Spirito che ha la sua sede nel Cuore. Sperimenteremo una tecnica chiamata “Meditazione del Cuore” dove ci metteremo prima in contatto con il nostro Cuore e poi con il Cuore della Terra e poi con il Cuore dell’altro/a.

Il Rituale delle Candele per comprendere l’importanza della Ceromanzia che è da sempre una forma di divinazione molto utilizzata.

Quante volte abbiamo acceso una Candela… La Luce soffusa crea atmosfera, dona serenità, illumina una stanza, un luogo, rendendlo subito speciale. Ma accendere una candela può assumere tutt’altro significato ed importanza, se non lo si fa esclusivamente per creare atmosfera ed illuminare. Chi di noi non ha mai spento le candeline sulla torta di compleanno e, come ci viene insegnato fin da piccoli, mentre si soffia sulla fiamma, ha espresso un Desiderio?

Nell’antichità delle grandi tradizioni spirituali il Potere di una candela è molto importante e l’utilizzo di candele per scopi rituali, richieste o solo meditazione, è tra i più utilizzati.

Nelle cerimonie religiose in genere, ceri e candele sono sempre stati utilizzati, sia nel sacro che nel pagano. Già anticamente, Medichesse e Druidi creavano e bruciavano statuette di cera per svariati (e molto efficaci) rituali e sortilegi. Dalla cera colata e raffreddata, si traevano presagi e risposte osservandone le forme che si venivano a creare (la cera colata è utilizzata, secondo molte tradizioni, durante le celebrazioni e i rituali di Sant’Andrea).

La cera che brucia è simbolo di Luce e Fuoco assieme, questo legame va considerato come legame Materia-Spirito.

LEGNO

L’Albero e il nostro legame con essi. Ogni albero porta con sè una grande medicina che può aiutarci e sostenerci in tanti periodi della nostra vita. Se guardiamo attentamente l’albero ci somiglia grandemente e in maniera simbolica ci rappresenta in tanti aspetti, attraverso la conoscenza della loro espressione comprenderemo tante parti di noi.

Il Rituale dell’Albero
Saremo in natura e con molta attenzione cercheremo l’albero che ci risuona di più e con lui stabiliremo un legame dove poter condividere sensazioni, emozioni, pensieri e parole e mediteremo stando abbracciati/e a lui.

La Bacchetta
Andremo alla ricerca della nostra bacchetta e conosceremo il grande e meraviglioso mondo della creazione della propria bacchetta e del suo uso.

METALLO

Il Metallo è l’elemento prezioso che abita ed è disciolto nelle viscere della Madre Terra ed è da qui che prendiamo forza, sostanza e ricchezza.

Un tempo era chiamato l’Elemento Oro, e tutti sappiamo che l’oro è da sempre considerato come il metallo più prezioso, anicamente utilizzato come merce di scambio. Il metallo in Natura è un conduttore e per la Medicina Cinese, porta energia in tutto il corpo attraverso il respiro che non è solo ossigeno, ma KI (energia vivente o vitale). Ecco perchè l’Elemento Metallo ci mette in comunicazione con l’ambiente esterno, ma soprattutto con gli altri esseri umani. Crea e favorisce lo scambio con l’esterno/interno del corpo/mente/spirito.

Armonizzazione Sonora con Ciotole Tibetane Armoniche
Faremo un bellissimo bagno sonoro dove il suono delle ciotole andrà ad unirsi al nostro primo suono che è la nostra Voce, il respiro è lo scambio con tutto ciò che c’è fuori di noi per poi accogliere energia vitale attraverso una respirazione che diventerà sempre più profonda, le vibrazioni emesse dalle ciotole tibetane armoniche faranno da conduttrici di frequenze che ci puliranno l’aura. Il metallo delle ciotole si fara strumento di conduzione.


ISCRIVITI

A chi si rivolge

Questo laboratorio in natura è rivolto a tutte le persone che vogliono conoscere di cosa siamo fatti, e quanto sia importante conoscere il pianeta su cui viviamo e come tutto parla con il tutto.

A tutti gli Operatori che vogliono prendersi un po’ di tempo per sé stessi e aggiungere nuove informazioni al loro bagaglio prefessionale.

A tutte le persone che ricercano qualcosa e che sentono un Ri-Chiamo dentro, che li invita a fare esperienza con il loro corpo – fisico – mentale – emozionale e spirituale.

A chi sente che c’è molto di più dietro al velo e ha deciso di unire la conoscenza teorica a quella pratica.

A chi vuole essere libero di conoscere sé stesso e si vuole mettere in gioco, divertendosi per il piacere di giocare.

A chi conosce lo scopo del Viaggio che l’Anima fa per scendere ad imparare su questo pianeta e si veste della forma che contiene la sostanza.


Perchè frequentarlo?

Perché la saggezza sta nella conoscenza.

Perché la responsabilità della nostra vita e delle nostre scelte è solo nostra.

Perché ti porteremo a fare un Viaggio dentro al viaggio dove ti ritroverai a giocare e ad imparare.

Dove la natura sarà la nostra grande insegnate e noi saremo i suoi diretti allievi.

Perché riscoprirai il piacere di camminare a piedi nudi sull’erba, a godere dell’appoggio di un albero, a sentire la conoscenza racchiusa in una pietra, a ringraziare per ogni insegnamento ricevuto e per ogni profumo e fiore sbocciato.

Perché scoprirai il canto del fuoco e l’abbraccio del vento, il silenzio della notte e il canto del gallo.

La flessibilità dell’erba e l’insegnamento della formica .

Perché ti divertirai un sacco e potrai riscoprire un nuovo seppur antico modo di Essere umano.


ISCRIVITI

• Durata: 16 ore

• Date: Sabato 23 e domenica 24 marzo 2024 dalle 9:00 alle 18:00

• Dove: in presenza presso Poliambulatorio Arcade – via Matassoni 2, Savignano sul Rubicone (FC)
– Si avvisa che la location potrebbe subire variazioni in base al numero dei partecipanti. In caso di modifiche avviseremo tempestivamente tutti i partecipanti al corso.

• Docente: Catia Massari e Manola Balestreri

• Costo del corso: € 300 
– È necessario dare un acconto del 30% che non verrà restituito in caso di disdetta da parte del partecipante
– Le iscrizioni devono pervenire entro due settimane prima dell’inizio del corso
– Eventuali disdette da parte del partecipante vanno comunicate almeno 48 ore prima dell’incontro. In caso contrario la quota di iscrizione non verrà restituita
– Per informazioni su eventuali sconti e su pagamenti personalizzati contatta la segreteria all’indirizzo email segreteria@eidosformazione.it

• Attestato: Attestato di frequenza

• Materiale didattico: Dispensa e libri consigliati


Per partecipare

    Come iscriversi

    🔸 Per iscriverti al corso scrivici su WhatsApp o su Telegram oppure compila il modulo qui sotto e versa un acconto del 30% per confermare l'iscrizione:

    oppure

    Vai al modulo

    🔸 L'acconto non verrà restituito in caso di disdetta da parte del partecipante.
    Verrà restituito solo in caso di annullamento del corso da parte della direzione.

    🔸 Puoi versare l'acconto con bonifico bancario intestato a:
    Massari Catia - IBAN   IT52 A088 5268 0510 2201 0279 324 - BIC CCRTIT2TRMB

    oppure con ricarica Poste Pay 5333 1712 2179 2209
    Dovrai poi inviare copia della ricevuta del versamento, assieme ai dati anagrafici, all'indirizzo email segreteria@eidosformazione.it

    🔸 Al raggiungimento del numero minimo di partecipanti ti contatteremo per confermarti lo svolgimento del corso e da quel momento potrai effettuare il saldo.


    I campi con asterisco (*) sono obbligatori

    Consenso al trattamento dati*

    Potrebbe interessarti anche...

    Cara Catia,
    Ti scrivo inanzitutto per RINGRAZIARTI🌹❤️
    È da un paio di settimane che “casualmente” ho scoperto i tuoi oracoli del mattino e mi sto guardando le dirette passate e ora seguo con interesse e presenza.
    Ovviamente sono capitati proprio in questo momento dove stanno/potrebbero Avvenire cambiamenti interessanti, momento in cui mi sento ancora più consapevole della vita e la mia strada si illumina sempre di più anche se ombre, dubbi, paure e giudizi e Ego vengono sempre a galla.
    Sono qui perché voglio allenarmi ad osservare, a dire si alla mia anima e a trovare l’equilibrio accogliendo gli opposti. Proprio come parli nei tuoi video. Grazie per questo che dono che stai mettendo a disposizione per noi🙏💞

    Sono felice in Germania e ancora di più perché sento una connessione potente con l’Italia e con te più che mai cara maestra. Davvero tante volte e anche più volte al giorno ti ringrazio nel mio cuore per tutto ciò che ho scoperto, imparato ed evoluto attraverso i tuoi insegnamenti e le tue pratiche.

    Ho praticato Reiki alla mia coinquilina ed è stata meglio. Lo pratico al cibo e in altre occasioni. Anche al lavoro con i bambini o prima di dormire.

    Il messaggio di oggi dell oracolo è guardacaso proprio quello che mi serve per ciò che sto vivendo.
    La mia coinquilina è tosta ed è anche lei una maestra perché attraverso di lei vengono fuori emozioni antiche ma a volte è difficile perché mi arriva quella sensazione che lei “sa tutto” della vita e anche della mia e tocca tante corde delicate. Dice di essere una delle persone più positive che ci siano ma poi spesso si lamenta perché alcune sue aspettative non corrispondono e questo mi fa lavorare sui miei sensi di colpa e su ciò che invece io sono e i miei tempi che mi occorrono per evolvere.

    Forse riuscirò a maggio a lavorare nell asilo nel bosco qua. Il mio sogno. E proprio quando si sta realizzando arrivano delle paure. Ed è interessante da osservare come ogni esperienza ha semplicemente i lati ombra e i lati luce come la luna ogni notte.

    Le scelte per me sono sempre ardue e sto imparando che ogni scelta apre ad altre possibilità.

    Lavoro poi sull’ironia. Prendo le cose un po troppo sulserio ultimamente mentre potrei vivere con molta più leggerezza.

    È così bello il sentiero della vita e ora sono tornata a Trier e vivo proprio accanto al bosco e ogni giorno sono la a camminare e/o meditare.

    Ti mando tanto Amore, anche a tutti a casa e alla tua associazione e accademia.

    ❤️🌹Aho🙏❤️💞

    – Elena S. –

    Nel 2013 vengo a conoscenza dell’Associazione il Richiamo di Catia Massari, decido di partecipare a una presentazione di cerchi di donne “Luna Rossa”. Quella sera decido di partecipare all’evento, è stata la scelta migliore che potessi fare per migliorare la mia vita. Catia mi è subito entrata dentro, la sua semplicità, il suo modo di esprimersi (fatti non parole) come dice sempre, poi il modo di presentare il progetto è stato per me un varco luminoso che si apriva. Da quel momento partecipo settimanalmente agli incontri: meditazione, reiki, cerchi di donne, viaggi sciamanici e tanti altri progetti. Catia in questi anni per me è stata un’insegnante, una guida, mi ha aiutato a comprendere la mia direzione, mi ha portato a fare chiarezza e comprende tante situazioni che mi causavano, dolore sia fisico, sia emozionale. Ad oggi la sensazione più forte è quella di avere imboccato la strada giusta per me. Catia in questo è stata la lanterna al mio fianco, pronta a sostenermi e a incoraggiarmi a trovare la mia direzione, il mio compito in questa vita. Grazie Madre di esserci sempre, un abbraccio di ❤️

    – Monica N. –