Il Cerchio delle Dee - EIDOS Formazione
CORSI

Il Cerchio delle Dee

Il Cerchio delle Dee

Il Cerchio delle Dee

Il Cerchio delle Dee


• Date e orari:
Lunedì 05 Dicembre 2022 dalle 21:00 alle 22:30
Lunedì 19 Dicembre 2022 dalle 21:00 alle 22:30
Lunedì 16 Gennaio 2023 dalle 21:00 alle 22:30
Lunedì 30 Gennaio 2023 dalle 21:00 alle 22:30
Lunedì 13 Febbraio 2023 dalle 21:00 alle 22:30

• Dove: in presenza presso via L. Settembrini 30/A, Savignano sul Rubicone (FC) 

• Docente: Catia Massari

• Costo del corso: € 25 a incontro
– Le iscrizioni devono pervenire necessariamente entro le ore 12:00 della data a cui si vuole partecipare
– Eventuali disdette da parte del partecipante vanno comunicate almeno 24 ore prima dell’incontro. In caso contrario la quota di iscrizione non verrà restituita

• Partecipanti: massimo 12


ISCRIVITI

Introduzione al corso

Ogni donna porta con se sette manifestazioni di un’unica Dea, la parte femminile divina che per compiere la sua unità in coscienza, necessita di essere vissuta e materializzata.
Vi è sempre una manifestazione della Dea alla radice che poi accompagna tutte le altre manifestazioni. Ogni donna le vive tutte durante il suo processo di crescita, ma a volte ignora che dentro se stessa agiscono delle forze, le quali la spingono a vivere determinate esperienze, per cui invece che agire queste energie le subisce e si ritrova a soffrire senza conoscerne la causa primaria, divenendo così vittima e creando un carnefice.

La conoscenza di chi siamo e quali energie agiamo ci darà la possibilità di prendere le redini della nostra vita e sanare tutte le nostre relazioni. Conoscendo le sette energie che in noi portano doni e sfide ci incamminiamo verso la nostra liberazione portando a successo i nostri sogni.

Conosceremo la Dea che si è manifestata in noi dalla radice e le Dee che durante la nostra crescita ci hanno accompagnato.

Jean Shinonda Bolen, psichiatra e analista junghiana, è autrice di un volume piuttosto famoso, dal titolo “Le dee dentro la donna – Una nuova psicologia femminile”. Bolen incentra il libro su sette modelli archetipici, ispirati alle divinità greco-romane, per illustrare altrettante psicologie femminili attuali. In altre parole, le personalità diverse delle dee che poi vedremo, sono una guida per spiegare e capire il nostro comportamento di donne moderne.

Si tratta di potenti immagini interiori che, una volta conosciute, ci aiutano a sfuggire dai ruoli fissi che ci vengono imposti o che sono auto imposti, per leggere noi stesse in una maniera più fluida e accogliente. In altre parole, queste forze profonde, questi archetipi interni spiegano le differenze tra noi donne. Ad esempio: come mai alcune hanno bisogno di una famiglia tradizionale per sentirsi realizzate, laddove altre rifuggono da questo modello e lo concepiscono frustrante? In ogni donna, possono essere presenti più dee contemporaneamente, alcune più attive, altre meno. Da giovani potremo aver avuto molto attiva una dea, che da adulte resta più sullo sfondo. Più complessa è la personalità della donna, più stratificati gli archetipi.

Al menarca la donna entra nel proprio potere,
con le mestruazioni pratica il proprio potere,
in menopausa diventa il proprio potere.

– detto dei Nativi Americani –


Obiettivo del percorso

L’obiettivo di questo percorso è quello di conoscere la donna che è in te per poi sanare tutte le relazioni attraverso l’incontro delle energie dell’archetipo che in te si esprime. Dare la possibilità alla tua natura femminile di accogliere la tua parte maschile che risiede nello Sposo sotterraneo che è lo Spirito della Natura insito in tutto ciò che è, invisibile e visibile.

Dare la possibilità a te stessa di recuperare quelle informazioni che giacciono sopite dentro la tua Anima per materializzare il tuo progetto di Vita, attraverso un lavoro che di fatto è l’espressione della tua essenza.

Vivere al 100% con chiara determinazione il presente riconoscendo le sfide che ogni giorno sei chiamata a sperimentare e trarne il meglio per farne un’Opera d’Arte.

Amare la Vita e le possibilità che ti vengono date imparando a ricevere per dare a te stessa il meglio, ringraziando per ogni passo che ti porta al completo risveglio.

Riconoscere nelle altre donne parti di te onorandole, onorando te stessa, perché l’espressione della Dea è in ognuna di noi.


Cosa portare

Occorrente per stare comode, lavoreremo a terra sul parquet: tappetino, cuscino, plaid.

• Lunedì 5 dicembre 2022
Le Dee Vergini: Estia – Artemide – Atena
Occorrente:
Abito o gonna, bianco, celeste, lilla, verde, azzurro, una sciarpa rossa, una candela bianca, un fiore, un oggetto di potere che rappresenti per te la libertà razionale del raggiungere i tuoi obbiettivi.
Tre fogli da disegno f24, colori.

• Lunedì 19 dicembre 2022
Le Dee Vulnerabili: Era – Demetra – Persefone
Occorrente:
Abito o gonna rosso, giallo, bianco, una sciarpa rossa, una candela rossa, un fiore, un oggetto di potere che rappresenti per te la relazione accogliendone i vari aspetti con generosità e apertura di cuore attraverso la ricettività.
Tre fogli da disegno f24, colori.

• Lunedì 16 gennaio 2023
Le Dee Ctonie: Ecate – Selene – Lilith
Occorrente:
Abito o gonna nero, blu scuro, bordeaux, viola, una sciarpa rossa, una candela nera, un fiore, un oggetto di potere che rappresenti per te la magia, l’intuito, la potenza nel gestire con saggezza della tua essenza.
Tre fogli da disegno f24, colori.

• Lunedì 30 Gennaio 2023
Le Dee Furiose: Arpie – Chere – Erinni – Gorgoni 
Occorrente:
Abito o gonna a fantasia e coloratissime, una sciarpa rossa, una candela viola, un fiore, un oggetto di potere che rappresenti per te la rabbia, l’ira e l’ingiustizia subita nel vivere le tue scelte e le sfide da operare.
Tre fogli da disegno f24, colori.

• Lunedì 13 febbraio 2023
Afrodite la Dea Alchemica
Occorrente:
Abito o gonna colorato come senti, che ti faccia sentire risolta e sensuale, una sciarpa rossa, una candela Oro, un fiore, un oggetto di potere che esprima la tua gioia e la tua forza consapevole di te.
Un foglio da disegno f24, colori.



Per partecipare

    Come iscriversi

    🔸 Per iscriverti alle serate Il Cerchio delle Dee scrivici su WhatsApp o su Telegram oppure compila il modulo qui sotto:

    oppure

    Vai al modulo


    🔸 Puoi versare la quota di partecipazione nei seguenti modi:
    1) con bonifico bancario intestato a:
    Massari Catia - IBAN   IT52 A088 5268 0510 2201 0279 324
    2) con ricarica Poste Pay 5333 1711 1294 3853
    Dovrai poi inviare copia della ricevuta del versamento, assieme ai dati anagrafici, all'indirizzo email segreteria@eidosformazione.it


    I campi con asterisco (*) sono obbligatori


    Consenso al trattamento dati*

    Potrebbe interessarti anche...

    Cara Catia,
    Ti scrivo inanzitutto per RINGRAZIARTI🌹❤️
    È da un paio di settimane che “casualmente” ho scoperto i tuoi oracoli del mattino e mi sto guardando le dirette passate e ora seguo con interesse e presenza.
    Ovviamente sono capitati proprio in questo momento dove stanno/potrebbero Avvenire cambiamenti interessanti, momento in cui mi sento ancora più consapevole della vita e la mia strada si illumina sempre di più anche se ombre, dubbi, paure e giudizi e Ego vengono sempre a galla.
    Sono qui perché voglio allenarmi ad osservare, a dire si alla mia anima e a trovare l’equilibrio accogliendo gli opposti. Proprio come parli nei tuoi video. Grazie per questo che dono che stai mettendo a disposizione per noi🙏💞

    Sono felice in Germania e ancora di più perché sento una connessione potente con l’Italia e con te più che mai cara maestra. Davvero tante volte e anche più volte al giorno ti ringrazio nel mio cuore per tutto ciò che ho scoperto, imparato ed evoluto attraverso i tuoi insegnamenti e le tue pratiche.

    Ho praticato Reiki alla mia coinquilina ed è stata meglio. Lo pratico al cibo e in altre occasioni. Anche al lavoro con i bambini o prima di dormire.

    Il messaggio di oggi dell oracolo è guardacaso proprio quello che mi serve per ciò che sto vivendo.
    La mia coinquilina è tosta ed è anche lei una maestra perché attraverso di lei vengono fuori emozioni antiche ma a volte è difficile perché mi arriva quella sensazione che lei “sa tutto” della vita e anche della mia e tocca tante corde delicate. Dice di essere una delle persone più positive che ci siano ma poi spesso si lamenta perché alcune sue aspettative non corrispondono e questo mi fa lavorare sui miei sensi di colpa e su ciò che invece io sono e i miei tempi che mi occorrono per evolvere.

    Forse riuscirò a maggio a lavorare nell asilo nel bosco qua. Il mio sogno. E proprio quando si sta realizzando arrivano delle paure. Ed è interessante da osservare come ogni esperienza ha semplicemente i lati ombra e i lati luce come la luna ogni notte.

    Le scelte per me sono sempre ardue e sto imparando che ogni scelta apre ad altre possibilità.

    Lavoro poi sull’ironia. Prendo le cose un po troppo sulserio ultimamente mentre potrei vivere con molta più leggerezza.

    È così bello il sentiero della vita e ora sono tornata a Trier e vivo proprio accanto al bosco e ogni giorno sono la a camminare e/o meditare.

    Ti mando tanto Amore, anche a tutti a casa e alla tua associazione e accademia.

    ❤️🌹Aho🙏❤️💞

    – Elena S. –

    Nel 2013 vengo a conoscenza dell’Associazione il Richiamo di Catia Massari, decido di partecipare a una presentazione di cerchi di donne “Luna Rossa”. Quella sera decido di partecipare all’evento, è stata la scelta migliore che potessi fare per migliorare la mia vita. Catia mi è subito entrata dentro, la sua semplicità, il suo modo di esprimersi (fatti non parole) come dice sempre, poi il modo di presentare il progetto è stato per me un varco luminoso che si apriva. Da quel momento partecipo settimanalmente agli incontri: meditazione, reiki, cerchi di donne, viaggi sciamanici e tanti altri progetti. Catia in questi anni per me è stata un’insegnante, una guida, mi ha aiutato a comprendere la mia direzione, mi ha portato a fare chiarezza e comprende tante situazioni che mi causavano, dolore sia fisico, sia emozionale. Ad oggi la sensazione più forte è quella di avere imboccato la strada giusta per me. Catia in questo è stata la lanterna al mio fianco, pronta a sostenermi e a incoraggiarmi a trovare la mia direzione, il mio compito in questa vita. Grazie Madre di esserci sempre, un abbraccio di ❤️

    – Monica N. –