aromaterapia

Aromaterapia, di cosa si tratta?

aromaterapia

Con Aromaterapia si indica l’utilizzo di oli essenziali come aiuto per raggiungere il benessere, prevenire squilibri o riequilibrare il corpo.

Questa pratica olistica agisce su processi fisici, mentali e spirituali attraverso l’uso di essenze aromatiche non oleose.
Queste essenze vengono ricavate, tramite distillazione in corrente di vapore, da alcune parti delle piante officinali come: fiori, resina, corteccia, radici, buccia, foglie e frutti.

L’Aromaterapia, ovvero il trattamento del corpo mediate oli aromatici, risale al 2000 a.C.
Nella Bibbia è chiaramente citato l’uso di piante officinali ed essenze sia con scopo curativo che religioso.
Nel Medioevo, le proprietà antisettiche di tutti gli oli essenziali consentirono ai profumieri di distinguersi.
Ma nel XIX secolo, la produzione artificiale di oli essenziali come profumi, dissipò l’interesse verso questo tipo di trattamento.
Ne viviamo un rinnovato interesse nel XX secolo, dove le proprietà delle natura vengono “riscoperte”.

 

A oggi l’Aromaterapia è una delle tecniche più conosciute e in ascesa in tutto il mondo.
Inoltre il suo valore terapeutico è apprezzato anche in campo di ricerca medica.

 

Aromaterapia i suoi benefici e controindicazioni

 

L’aromaterpia coinvolge la sfera dell’emotività, la memoria, la sensibilità e tutte le aree cognitive.
Inoltre agisce sul sistema endocrino e immunitario.

Questa tecnica sfrutta le proprietà delle essenze che possono essere:

  • antisettiche
  • antitossiche
  • cicatrizzanti
  • antiparassitarie
  • antireumatiche
  • tonificanti
  • stimolanti

Attraverso la percezione degli odori un buon profumo può farci sentire a nostro agio.

In ogni caso è bene vagliare anche le eventuali controindicazioni.
Le essenze aromatiche sono solitamente molto forti e potenti e come molte altre possono portare a reazioni allergiche anche elevate.
E’ infatti prassi consigliata quella di testarle in una piccola parte del corpo prima di usarle e in ogni caso mai assumerle o applicarle pure sulla pelle.

Per chi è utile l’Aromaterapia?

L’aromaterapia è un trattamento in grado di agevolare il miglioramento di alcune patologie o sintomi. Le essenze sono indicate nel trattamento di disturbi della pelle.
Si possono impiegare per disinfettare o pulire ferite, in caso di infezioni micotiche, per azione cicatrizzante e lenitiva, aiutano nel ridurre le smagliature e come repellente per gli insetti.

Per il sistema circolatorio e osteoarticolare, l’aromaterapia può migliorare la circolazione agevolando un’ azione antidolorifica.
Senza dimenticare che le essenze sono utili per migliorare stati di malessere dettati da tosse, mal di gola, raffreddore, infiammazioni dei bronchi, dolori mestruali e molto altro ancora.

La terapia principale usata con l’aromaterapia è quella del massaggio.